Analista: DeFi Assets Likely to „Nuke“ 50%+ se Bitcoin non è lunare

Bitcoin si sta consolidando negli ultimi giorni mentre gli altcoin continuano a perdere valore

Questa tendenza è stata ben definita nel corso delle ultime settimane, dimostrando che gli investitori e i trader sono tutti attualmente concentrati sulla crittovaluta di riferimento
Anche se molti analisti si aspettano che a un certo punto ci sia una sorta di evento di rotazione del capitale fuori da BTC e verso gli altcoin, non è chiaro quando questo possa avvenire

Gli asset DeFi sono stati colpiti più duramente da questa debolezza e possono immergersi di un altro 50%+ a meno che Bitcoin Era non diventi parabolico a breve termine

La recente tendenza al rialzo della Bitcoin ha succhiato tutto l’ossigeno dal mercato, mandando molti altcoin a risalire più in basso. La sua tendenza al rialzo si è rivelata particolarmente ribassista per il settore DeFi, che ha continuato a registrare un calo incessante negli ultimi giorni e settimane.

La debolezza di questo settore sta mostrando pochi segni di cedimento, e un analista sta ora notando che potrebbe presto vedere un intenso selloff di oltre il 50%.

Nota che questo avverrà se Bitcoin mostrerà qualche segno di debolezza a breve termine. Al contrario, il rally di BTC più alto potrebbe creare un leggero vento in coda che permette loro di mantenere il loro valore in USD.
Bitcoin continua a salire come Altcoins Stall

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin sta negoziando marginalmente al suo prezzo attuale di 13.830 dollari. Questo è all’incirca il prezzo al quale è stato scambiato negli ultimi due giorni.

Questo livello ha segnato un forte livello di resistenza in passato, in quanto è qui che il rally di BTC ha raggiunto il suo picco durante l’estate del 2019.

A meno che i tori non riescano a frantumare questo livello e a spingere il crypto verso i 14.000 dollari, c’è una forte possibilità che si trovi ad affrontare una fase di consolidamento.

Analista: La DeFi potrebbe crollare ulteriormente se BTC non si raduna

Pur condividendo le sue riflessioni su dove il settore DeFi potrebbe avere una tendenza basata su Bitcoin, un analista ha detto che il fallimento di BTC nel continuare il rally qui potrebbe causare un crollo degli asset DeFi ad alto rischio del 50% o più.

„Ipotizzando che BTC non faccia il mooning a breve, una testata nucleare del -50% è più probabile di un +50% da qui per la DeFi IMO“. Dopodiché possiamo iniziare un mercato di tori in stile 2017 per gli asset DeFi di qualità“.

È importante notare che, mentre la forza fondamentale di molti progetti DeFi di alto livello rimane invariata, i prezzi sono già scesi di oltre il 70%.

Questo può rendere un po‘ irrealistico prevedere da qui un calo di oltre il 50% senza un’immensa debolezza a livello di mercato.